Prova un programma pilota riutilizzabile senza rischi

Tosca rende il più semplice possibile provare una nuova soluzione di packaging. Non c’è impegno, ma tanti vantaggi. E poiché non esistono due catene di approvvigionamento uguali, personalizziamo il tuo progetto pilota in modo specifico per la tua attività.

Facciamo il lavoro. Ti piacciono i risparmi.

Inizia subito il tuo programma pilota

Come funziona:

Quattro semplici passaggi per risparmiare

Step 1: Scopo

Tosca lavora con voi per identificare prodotti, regioni, DC, fornitori e negozi da includere e per definire gli obiettivi del vostro programma pilota.

Cosa facciamo:

  • Analizza il tuo modello di costo della supply chain
  • Determina il miglior contenitore o pallet
  • Condurre pack-out
  • Aiutarti a stabilire obiettivi e tempistiche

 

Step 2: Impostare

Creiamo un programma di formazione personalizzato attorno al tuo team, visitando i tuoi fornitori, DC e singoli negozi per condividere le migliori pratiche sulla spedizione, la movimentazione e i resi di container o pallet.

Cosa facciamo:

  • Personalizza manuali, video e poster
  • Sviluppa e guida la formazione
  • Collabora con il tuo team per definire la logistica inversa
  • Raccogli feedback

Inizia subito il tuo programma pilota >

Step 3: Eseguire

È ora di distribuire il tuo programma pilota. Tosca è al tuo fianco durante tutto il programma, controllando i negozi e controllando i progressi.

Cosa facciamo:

  • Condurre visite in loco a negozi e DC
  • Tieni traccia delle prestazioni rispetto agli obiettivi
  • Suggerisci modifiche per ottimizzare

 

Step 4: Valutare

Tosca prepara un rapporto completo sui tuoi risultati completo di feedback da DC e dipendenti del negozio. Il rapporto mostra in genere riduzioni in termini di ritiro, trasporto, costi di imballaggio, manodopera o tutto quanto sopra.

Cosa facciamo:

  • Raccogli feedback da negozi / DC

  • Analizza le prestazioni rispetto agli obiettivi

  • Presentare la relazione finale

Inizia subito il tuo programma pilota >

Outcomes: Risultati tipici del programma pilota

Dopo anni di esperienza nella conversione di migliaia di negozi in materiali riutilizzabili, ecco cosa vediamo di solito rispetto al cartone ondulato.

  • Riduzione delle differenze inventariali

    Una riduzione del prodotto sprecato, danneggiato o invendibile grazie all’eliminazione della rottura dei cartoni nella Supply Chain.

  • Risparmio sugli imballaggi

    Risparmio misurabile con i riutilizzabili eliminando i rifiuti di imballaggio in eccesso come pannelli angolari, reggette e pellicola termoretraibile.

  • Risparmio sui trasporti

    Un contenitore ottimizzato riduce i costi di trasporto. I riutilizzabili sono più resistenti e hanno un format standard, quindi si impilano più in alto. Inoltre, si piegano e si impilano per risparmiare sulla logistica inversa.

  • Efficienza del lavoro

    Risparmio di manodopera derivante da un refrigeratore più organizzato e da una soluzione per container o pallet che semplifica la movimentazione e il rifornimento. Inoltre, non ci sono rifiuti di cartone o schiuma da imballare.

Se sospetti che la tua Supply Chain sia carica di costi aggiuntivi …

Probabilmente hai ragione. I riutilizzabili Tosca hanno aiutato i clienti che utilizzano cartone ondulato, legno e schiuma a risparmiare fino al 25% sui trasporti, ridurre fino al 50% le differenze inventariali e ridurre i tempi di stoccaggio del 53%.

Inizia subito il tuo programma pilota

Casi di studio del programma pilota: Guarda i risultati comprovati

Case Study: Uova per retailer nazionale

Una della maggiori del paese ha utilizzato il nostro programma pilota per testare gli RPC, passando da uova alle materie prime dal cartone ondulato all’ RPC. Hanno iniziato con 1 DC, che serve 100 negozi, spedendo da un unico fornitore. Il programma è durato 3 mesi.

KPIs:

  • Shrink e qualità del prodotto
  • Impatto su DC e negozio
  • Impatto sull’efficienza del lavoro presso DC e negozio

50% riduzione delle differenze inventariali e del costo del lavoro

RPC distribuiti a tutti i controller di dominio a livello nazionale

Case Study: Carne per retailer nazionale

Una GDO nazionale della costa orientale ha condotto un test pilota con gli RPC nei suoi 2 DC e in tutti i negozi per 3 mesi.

KPIs:

  • Efficienza dei trasporti
  • Shrink e qualità del prodotto
  • Impatto sull’efficienza del lavoro presso DC e negozio
  • Conversione senza costi

25% nel trasporto
risparmio

Cubo migliorato grazie al contenitore più resistente

  • Articolo

    Intervista con un esperto: utilizzo di un programma pilota RPC per guidare il cambiamento all'interno di una grande distribuzione

    Todd Patti, fondatore e CEO di NextChapter Sales, è un veterano delle bevande con una lunga storia di lavoro nel settore della vendita al dettaglio. Patti ha ricoperto diversi ruoli esecutivi ottimizzando le linee di produzione per il rivenditore internazionale, Ahold .
    Visualizza l'articolo

Metti alla prova Tosca. Iscriviti oggi a un programma pilota per risparmiare denaro.

Scopri come le nostre soluzioni e servizi di supply chain superiori possono ridurre i costi e aumentare i profitti.

s